Cervino, la vittoria di Vincenzo.

Cervino, la vittoria di Vincenzo. Colpito da aneurisma cerebrale a soli 16 anni torna a casa vincitore. Tutto ciò che si fa con il cuore riesce sempre, proprio come le preghiere che quando escono dal cuore vengono esaudite. E di preghiere il popolo di Cervino ne ha dette tante per Vincenzo, un ragazzo di soli 16 anni che lo scorso 20 gennaio 2016 ha avuto un aneurisma cerebrale. La corsa in ospedale, l'operazione d'urgenza, le ore interminabili, l'angoscia dei genitori e finalmente la sentenza dei medici: intervento riuscito. Tutta la comunità cervinese gioisce con lui e i suoi familiari, festeggiando il ritorno di Vincenzo a casa, lunedì 1 febbraio 2016. Ad accoglierlo oltre un centinaio di persone, tra striscioni, fuochi d'artificio e lacrime di gioia. Che sia stata fortuna, miracolo o forza della fede, Vincenzo ha dimostrato di essere un vero vincitore, lottando contro uno sgambetto del destino e ritornando a sorridere alla vita.

                                                                                           Ilaria Stravino