Romantico Natale alla Gesuè con Le Mille Bolle Blu

Alla “Gesuè” di S. Felice a Cancello tante emozioni con il Romantico Natale.

                                   Sul palco del teatro LE  MILLE  BOLLE  BLU

Servizio di  Mimmo Campagnuolo

Con vero piacere dedichiamo spazio ad una Preside che ha tanto coraggio da vendere, che considera tutti gli allievi come suoi figli e tiene a cuore le sorti dell’intera comunità sanfeliciana. Ultimamente i quotidiani a livello provinciale le hanno riservato ampio spazio per l’impegno quotidiano profuso nel risolvere delicate questioni riguardanti la Scuola e per l’invito a tutte le Istituzioni presenti sul territorio a scendere in campo contro la violenza e mettere la parola “fine” agli atti vandalici compiuti nei plessi scolastici. E allora accendiamo i riflettori, anche se per pochi minuti, sulla Preside dell’Istituto Comprensivo “F.Gesuè” di San Felice a Cancello, la Prof.ssa Teresa Mauro. Sì, per poco tempo in quanto la Dirigente preferisce lavorare in silenzio, esercitare la sua attività con la passione che da sempre la contraddistingue.

Ebbene, questa volta la Dirigente Scolastica tira fuori dal cilindro un’altra significativa e coinvolgente iniziativa. Un evento che regalerà ad allievi, genitori, docenti e cittadini “mille bollicine”, non quelle che fanno ubriacare, ma quelle che prometteranno momenti musicali indimenticabili. Per domenica 22 dicembre duemila19, infatti, nella Scuola Media si terrà il Romantico Natale, un Concerto davvero speciale per la presenza sul palco di un gruppo formato da quattro giovani ragazze denominato LE MILLE BOLLE BLU che, sicuramente, faranno provare milioni e milioni di autentiche emozioni a quanti avranno la fortuna di trovare posto nella Sala-Teatro.

Per dovere d’informazione, ricordiamo che il quartetto polifonico è salito alla ribalta per aver vinto la seconda edizione di Sanremo Canta Napoli, tenutasi nel Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo dal 25 al 27 settembre 2019, presentando l’inedito ‘E paole pe’ dispietto, un testo scritto da Andrea Basile e Gianni Gugliotta con arrangiamenti di Andrea Basile e Francesco Mattiello.

Francesca Russo, 25 anni, nata ad Aversa, Elena D’Amico, 22 anni, nata in provincia di Napoli, Antonia Di Maio, 23 anni, di Marcianise e da Costanza Marotta, 20 anni di San Felice a Cancello, che ha iniziato con le recite proprio nella locale scuola, costituiscono il famoso gruppo Le mille bolle blu, ormai richiesto da più parti. Il quartetto è nato da un’idea di Gianni Gugliotta, direttore artistico, nonché regista, attore ed autore: una vera istituzione del teatro, a Caserta e non solo. L’obiettivo del caro amico Gianni è stato quello di creare un gruppo che potesse ricordare il Quartetto Cetra o che, comunque, si rifacesse ai gruppi vocali degli anni Quaranta, ma con un’energia del tutto nuova e veramente esplosiva.