Due aree pubbliche dedicate al Prof. Filippo Valentino e al Dr. Claudio Salerno

 Una sola giornata per la cerimonia prevista per fine luglio.

Servizio di Mimmo Campagnuolo

Quando la sensibilità sale in cattedra si possono ottenere significativi risultati. È il caso della giunta di Cervino guidata dal Sindaco Gennaro Piscitelli. Con atto deliberativo intitola due aree pubbliche del Comune a due personaggi locali che hanno lasciato il segno per la loro generosità ricordata con grandissima stima ed affetto. Inoltre, con il prezioso contributo e impegno profuso per la collettività hanno dato lustro alla cittadina.

L’area parcheggio Via Aia del Re/Via Principe Umberto della frazione Messercola sarà intitolata alla memoria del Prof. Filippo Valentino, Sindaco di Cervino nel decennio 1965/75 (nella foto saluta il Presidente della Repubblica Giovanni Leone a Palazzo Reale nel 1973); l’area destinata a parcheggio angolo Via Nicolò Lettieri, Via Principe Umberto della frazione Messercola, alla memoria del Dott. Claudio Salerno (nella foto), medico condotto del Comune di Cervino. In merito il primo cittadino Gennaro Piscitelli ha precisato: “Si tratta di personaggi che, a vario titolo, hanno contribuito a far crescere Cervino, hanno dato lustro al nostro Comune ed è bene ricordarli. Anche se in ambiti diversi hanno espresso dedizione e amore per la propria terra e la sua gente, che ancora oggi li ricorda per lo spessore umano e professionale. Due persone colte dalla spiccata intelligenza e sempre disponibili. Per questo vogliamo rendere loro omaggio con questo riconoscimento, piccolo ma importante gesto che a perenne memoria legherà il nome del prof. Valentino e del dott. Salerno a Cervino”.

Al momento ci risulta che una sola giornata sarà dedicata alla cerimonia di intitolazione delle piazzette e che avverrà entro la fine di luglio o inizio agosto.