A maggio o giugno 2021 Cervino alle urne

 

Cervino in fermento per le prossime amministrative.

A cura di Mimmo Campagnuolo

I cittadini di Cervino, a maggio o giugno 2021, saranno chiamati alle urne per eleggere Sindaco e Consiglio comunale. Le elezioni amministrative, quindi, rappresentano uno degli appuntamenti in agenda più importanti per l’anno in corso. Intanto, nella cittadina è già iniziato il fermento tipico della campagna elettorale e l’attività organizzativa di partiti, associazioni, comitati, certamente non manca.  Secondo voci raccolte in vari ambienti, i candidati ad indossare la fascia tricolore dovrebbero essere Filippo Caturano, Biagio Di Nuzzo, l’ex Sindaco Gennaro Piscitelli e Giuseppe Vinciguerra.

Al momento, riportiamo il commento pervenutoci di Angela Valentino (nella foto), sostenitrice del progetto e della candidatura di Giuseppe Vinciguerra (nella foto): “Noi intendiamo proporre ai cittadini un progetto amministrativo serio innovativo che ambisce alla creazione di un nuovo rapporto con la nostra comunità: trasparente, partecipativo, inclusivo. La scelta di Giuseppe Vinciguerra, come candidato Sindaco, rappresenta un approdo naturale, stiamo parlando di un uomo che ha ampiamente dimostrato affezione per il suo paese, capacità di dialogo ed aggregazione. Non è un politicante vecchio stampo e, per me, questo è un valore aggiunto, visto che la mia idea di politica e di amministrazione va in una direzione di netta discontinuità con il passato. Se il popolo ci darà fiducia, vivremo una nuova ‘era amministrativa’".