18 candeline per Federica e Silvia De Matteo

 Un'incantevole cornice per festeggiare l'evento

Servizio a cura di MImmo Campagnuolo

Il 12 luglio del duemila3, due dolci e tenere bimbe, Federica e Silvia, hanno aperto gli occhi al mondo per la gioia del papà Pietro De Matteo e della mamma Lucia Papa. E domenica 11 luglio duemila21, precisamente a mezzanotte, le festeggiate hanno fatto il loro ingresso nel “club dei maggiorenni”. Accompagnate dal brio di tantissimi amici, dall’affetto dei genitori, dei nonni Alessandro e Giuseppina, Antonio e Giuseppina, dei cugini e parenti tutti, Federica e Silvia hanno spento le 18 candeline sulla speciale torta preparata per l’occasione. L’evento ha avuto come cornice l’incantevole “Labelon Experience Beach Club” di Bacoli (NA).

Questi sono gli amorevoli auguri che le simpaticissime maggiorenni hanno ricevuto dai genitori e familiari tutti: “I 18 anni non sono un traguardo ma una partenza per un lungo cammino: possano l'amore, la felicità e la pace essere le cose più belle ad accompagnarvi sempre”.

E questi gli affettuosi auguri che gli amici hanno rivolto alle neo-maggiorenni Federica e Silvia per il loro compleanno più importante: “Meritate di poter vivere ogni nuovo anno della vita circondate da persone che vi vogliono bene. Possa la buona stella, sotto la quale siete nate, splendere per sempre ed illuminare il vostro percorso di gioia e amore”.  

Un regalo che ha veramente sbalordito, tanto da far commuovere non poco le festeggiate, è stato quello dell’artista Iris de Pascale. Infatti, la Maestra ha donato alle due nipoti i loro ritratti esprimendone attraverso colori, metafore e simbolismi (le rose, le cariatidi, le api, le ballerine, gli archi) il loro mondo interno e i loro percorsi. Un ritratto è un’emozione perpetuata nel tempo e riguardandolo ne gusteranno il sapore evocativo. Il ritratto-volto farà da specchio nel tempo nella vita di Silvia (nella foto a sx) e di Federica alla loro essenza come un’istantanea dell’anima. Oltre al singolare regalo, la famiglia De Matteo-Papa ha aggiunto un grande e caloroso abbraccio colmo di affettuosi auguri.