A settembre la V edizione del Lynphis Ride per la Moto Terapia

Fervono i preparativi in attesa del 12 Settembre 2021 per accogliere i motociclisti provenienti da 15 Regioni dell’Italia.

Servizio a cura di Mimmo Campagnuolo

Un tappeto di colore verde, che significa fortuna, successo, solidarietà la cui luce infonde armonia, comprensione, è quello che sta preparando, virtualmente, l’Associazione La MotoTerapia, di cui il dinamico Dott. Luca Nuzzo ne è il fondatore, per accogliere a S. Maria a Vico (CE) i motociclisti e vespisti provenienti da 15 regioni dell’Italia. Dall’animo nobile, con camicia e papillon donato dall'Associazione,  i centauri parteciperanno alla quinta edizione del “Lynphis Ride per la Moto Terapia”, in programma il 12 settembre duemila21.

Avete letto bene: 15 Regioni su 20, a conferma che l’entusiasmo, la voglia di “esserci”, di dare il proprio contributo ad una degna causa, sta contagiando veramente tutti. Il “Progetto motoTerapia”, ideato dal Dott. Luca Nuzzo, operativo in Campania dal 2019, sta riscuotendo ampi consensi dappertutto per i notevoli risultati; cosa altrettanto importante, poi, è gratuito per le famiglie che ne usufruiscono. Con meraviglia e tanta soddisfazione, Luca continua a ricevere testimonianze di stima, in particolare dai Sindaci che desiderano dare il Patrocinio all’evento ed ospitare tutti i partecipanti nella propria cittadina. 

“L’obiettivo, sottolinea l’autore, è quello di aiutare bambini e ragazzi con Disturbo dello Spettro Autistico nel raggiungimento di alcune capacità psicomotorie, come la cognizione spazio-temporale, la tolleranza ai rumori, il campo relazionale, i tempi di attenzione e di risposta agli stimoli esterni, con conseguente miglioramento dell’inclusione sociale e dell’autonomia personale”.

L'evento, Patrocinato dalla Regione Campania, si caratterizzerà per un duplice, significativo appuntamento, quello con la Solidarietà e con l’Arte. Gli appassionati delle “due ruote”, infatti, verranno accolti, sabato 11 settembre 2021, presso la Pinacoteca “Il Cuneo” di S. Maria a Vico (CE), dove potranno ammirare   circa 200 opere di autori di fama internazionale come Dalì, De Chirico, Schifano, Lodola, Brindisi, De Stefano, Rabarama ed altri, e partecipare all’inaugurazione della Personale dell’Artista e Illustratore Giuseppe Rava di Faenza, presente in sede, nella Mostra: "Le battaglie di Giuseppe Rava".

La chiacchierata con il Presidente dell’Associazione Luca Nuzzo si conclude sempre con il consueto slogan”: “Se la moto fa rumore per una nobile causa, tutti udiranno solo una dolce melodia”.