Presepe vivente nel Chiostro di S. Agostino ad Arienzo

La Preside Rosa Prisco: " ...il desiderio di ritrovare l'atmosfera del Natale

Grande fermento all'Istituto Comprensivo “G. Galilei” di Arienzo, una comunità intera in movimento per la realizzazione dell'evento natalizio più bello di sempre: Il Presepe Vivente! Sono ormai settimane che alla Scuola Primaria fervono i preparativi: bambini e docenti impegnati in canti e copioni, genitori alle prese con forbici e tessuti per i costumi, una rete di collaborazioni con il Comune, la Pro Loco e l'Associazione " Fatti per Volare".

La Dirigente Scolastica Prof.ssa Rosa Prisco ci anticipa: " L'idea progettuale nasce dal desiderio di ritrovare lo spirito e l'atmosfera del Natale dopo quasi due anni scolastici pesantemente segnati dalla pandemia e dalla Didattica a Distanza. La manifestazione si svolgerà   presso il Chiostro di S. Agostino ad Arienzo e vedrà impegnate 25 classi di scuola Primaria per un totale di circa 370 alunni, che animeranno il Presepe alternandosi in tre momenti di performance”.

La cerimonia di apertura si terrà sabato 18 Dicembre alle ore 16:00 alla presenza della Dirigente Scolastica Rosa Prisco, del Sindaco del Comune di Arienzo Giuseppe Guida, dell'Assessore all'Istruzione Maria Grazia D'Agostino, del Presidente della Pro Loco Domenico Cangiano, del Presidente dell'Associazione "Fatti per Volare", Prof. Enzo Gagliardi, del Presidente del Consiglio d'Istituto Alfonso Martone, della Referente del Progetto, Ins. Luisa Peronespolo.

                                                                                 La Redazione